Zuccari Olio Essenziale Citronella 10 ml

di Zuccari


New
Zuccari Olio Essenziale Citronella 10 ml

€ 7,50

Disponibile



Nome volgare: Citronella
Nome botanico: Cymbopagon nardus
Famiglia: Poaceae
Sinonimi e nomi stranieri: Andropogon nardus, citronella di Ceylon, citronelle dello Sri Lanka, erba Lenabatu. Citronelloel, oil of citronella, essence de citronelle.
Costituenti principali: Citronellale (oltre il 30%), geraniolo, citronellolo, limonene, linalolo, acetato di geranile ,acetato di citronellile, germacrene.
Predominanza: Le sue spiccate proprietà antisettiche e combattive fanno di questo olio un agente determinato a netta predominanza yang.
Nota: Fresco e frizzante ma allo stesso tempo dolce, stucchevole e persistente, questo olio essenziale vanta una decisa nota di testa.


Pianeta governatore: La rapida azione su tutto il sistema nervoso e lo stimolo dell’intestino all’assorbimento dei gas in grado di produrre il fenomeno del meteorismo, sottolineano bene l’attitudine di questo olio a favorire gli scambi di qualunque natura proprio come il pianeta mercurio che ne determina il carattere.
Chakra di riferimento: La decisa influenza su tutto il sistema nervoso fa comprendere facilmente la predominanza di azione di questo olio essenziale sul 6° chakra.
Aspetto fisico: La pianta della citronella è un erba perenne che raggiunge l’altezza di 1,5 metri. Viene generalmente coltivata, ma cresce anche in maniera spontanea. Nelle piantagioni viene propagata per stoloni durante la stagione dei monsoni, tra aprile e giugno e tra ottobre e dicembre. Le piantagioni vengono rinnovate, a seconda della zona, in un periodo compreso tra tre e quindici anni. Il raccolto può essere fatto durante tutto l’anno, ma soprattutto durante le stagioni asciutte per impedire la fermentazione dell’erba falciata, che viene lasciata essiccare nei campi per qualche giorno, poi affastellata e lasciata essiccare ulteriormente. La resa massima di essenza si ottiene da piante di almeno tre anni di età.
Provenienza: La pianta della citronella è originaria dello Sri Lanka, dove è ancora largamente coltivata. Le varietà più presenti sul mercato per qualità e disponibilità sono quelle originarie di Ceylon e di Giava.
Parti impiegate: Le parti aeree dell’erba.
Metodi estrattivi: L’olio essenziale di citronella si estrae seguendo due metodi: per distillazione in corrente di vapore o ad acqua e vapore. La scelta dipende dalle zone ove la distillazione viene effettuata. La resa dal fresco si aggira tra lo 0,2% ed il 2%.
Caratteristiche: Liquido mobile giallo-marroncino, con fresco e potente profumo di limone, per la qualità denominata di Ceylon. La qualità Giava è invece più chiara di colore, con nota più fresca e legnosa, più apprezzata in profumeria.
Conservazione: Se ne consiglia la conservazione in bottiglie ben chiuse di vetroscuro, possibilmente indaco, da tenere in luogo fresco, al riparo dalla luce.
Capacità di stimolo emozionale: Un ambiente carico di questo profumo, noto per le sue proprietà antisettiche ed insetticide, crea nell’uomo uno stato di quiete e rilassamento. La protezione che l’olio essenziale di citronella ci garantisce, rispetto a potenziali disturbi recati dall’ambiente che ci circonda, permette al nostro corpo di abbassare le proprie difese trovando magicamente un senso di pace.
Altri usi: L’olio essenziale di citronella viene impiegato in numerosi settori. E’ possibile ricavarne: saponi, detergenti e cosmetici, prodotti per la casa e profumi. Come repellente degli insetti è largamente diffuso in alternativa ai prodotti chimici, contro tarme, formiche, pulci, zanzare. Questo impiego lo rende utile per l’uomo e contemporaneamente per piante ed animali. E’ inoltre aggiunto a prodotti alimentari e bevande.
Precauzioni e controindicazioni all’uso: E’ atossico, non irrita e non causa sensibilizzazione. Applicato sulla pelle possono raramente verificarsi reazioni allergiche. Non utilizzare in gravidanza ed in caso di gravi cardiopatie.
Annotazioni storico-culturale: Nella Medicina Tradizionale Cinese è impiegato come antidolorifico nella cura dei reumatismi. Le foglie di citronella sono conosciute da molti popoli come efficaci nel trattamento delle febbri, dei parassiti intestinali, dei problemi digestivi e come stimolanti ed insetto-repellenti.
Armonizzazioni con altri oli essenziali: Geranio, limone, bergamotto, arancio amaro, arancio dolce, cedro (legno), pino mugo siberiano e pino silvestre.


Altri prodotti